Industria ricerca e sviluppo tecnologie biologiche.

Sede: sconosciuta

informazioni confidenziali non complete : il contatto diretto con alcuni gruppi terroristici fanno presupporre fini differenti dalla sola ricerca e sviluppo. Albert Wesker , Ashford e Spencer sono nomi ricorrenti accostati a questo gruppo. Ruoli nel gruppo non identificati e nessuna prova  concreta.

Nel 2019 il gruppo S.T.A.R.S è riuscito a fermare due importanti attacchi terroristici con armi batteriologiche ,non siamo riusciti a stabilire la provenienza.

Informazioni importanti: Studiando le due tipologie di ordigni abbiamo scoperto una falla ,non potendo contare su dei test altamente tecnologici chi ha prodotto questi ordigni ha inserito un banale disinnesco in caso di problemi ,un comune sistema di taglio cavi . Ci siamo resi conto che nella prima versione il 50% dei tentativi ,il disinnesco era negativo ,nella seconda versione ,la MK2 ,presentava più cavi di innesco ,dopo molti test in sicurezza abbiamo trovato la sequenza della prima versione ,tagliando in ordine il 1°, 4°, 5° cavo l’ordigno il più delle volte andava in tilt cosi da poterlo disinnescare . Sul modello successivo questo problema è stato risolto grazie all’aumento dei ponti e invertendo la sequenza di taglio della MK1 ,aggiungendo un ulteriore protezione tagliando il 2° subito dopo il 4°. Questa procedura riesce nell’80% dei casi.

C1000: virus scomparso nel 1996 ,risultava molto aggressivo e contagioso ,uscì una notizia del possibile furto della virus originale proprio alla fine della pandemia devastante dove morì il 30% della popolazione terrestre. nessuna fonte ufficiale ha mai confermato questa notizia.

informazioni in aggiornamento , database corrotto.

Industria farmaceutica conosciuta in tuttol il mondo per la sua altissima affidabilità nella ricerca dei virus.

Informazioni confidenziali: alcune voci parlano di un’immenente fallimento della stessa e alcuni contatti con dei gruppi terroristici. Nulla di confermato o nomi conosciuti accostati a questi contatti

Secondo gli agenti segreti ,trattasi di metodi per criptare velocemente codici segreti ,utilizzando il Codex è possibile poi ricavarne il numero nascosto.

L’ultimo sistema scoperto è ancora in fase di studio ,le uniche informazioni sicure riguardano i numeri, solo questi sono corretti, al contrario le lettere vanno sostituite con dei numeri seguendo uno schema ben preciso ,crediamo si tratti dell’alfabeto inglese ,ma non abbiamo ancora capito per quale motivo la lettera Y risulta il numero 2 e la lettera G il numero 20.

Quando riusciremo a trovare la giusta sequenza potremmo inserire i numeri nel nostro codex e decifrare facilmente il codice segreto.